Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info > Ok

Le soluzioni vincenti per la lubrorefrigerazione

+30% di performance produttiva grazie all’utilizzo in alta pressione del liquido refrigerante depurato delle morchie comprese fra 10 e 30μ, che normalmente esercitano funzione abrasiva
Riduzione (del 95%) degli scarti di lavorazione dovuti alla rottura di utensili critici
Riduzione dei fermi macchina per pulizia e manutenzione, con maggiore efficienza del mandrino nell’arco dell’anno
L’emulsione pulita migliora la sicurezza e l’igiene nell’ambiente di lavoro
Progetti a sviluppo verticale con riduzione dello spazio aziendale impiegato
Integrazione del controllo temperatura refrigerante per una maggiore precisione di lavoro
Maggiore eco-compatibilità, con riduzione (del 60%) della risorsa idrica impiegata e dei costi di smaltimento dei rifiuti pericolosi
Gestione innovativa e ottimizzata del truciolo

SISTEMI IFDR

Sistemi Refrigeranti

IFDR è il sistema “problem solving” RBM per la gestione completa del refrigerante.
Integrabile su ogni modello di macchina utensile presente sul mercato, è personalizzabile sulle specifiche esigenze di ogni cliente.
I 4 pilastri dell’ innovazione ingegneristica IFDR sono:

  1. Sistema brevettato di filtrazione inferiore ai 10μ
  2. Sistema integrato di disoleazione
  3. Liquido refrigerante in alta pressione
  4. Riduzione del volume di liquido

CONVOGLIATORI A-I

Per qualsiasi tipo di truciolo

La serie di convogliatori A-I di RBM rappresenta l’evoluzione dei sistemi tradizionali. La struttura costruttiva e la speciale ingegnerizzazione del tappeto consentono ai convogliatori RBM di lavorare sia come dragante che come cerniera, semplicemente invertendo il senso di marcia in base al materiale che il cliente lavora.
La versione con tamburo filtrante consente inoltre la prefiltrazione su materiali particolarmente polverosi.
I convogliatori della serie A-I rappresentano la prima e fondamentale barriera alla contaminazione del liquido refrigerante.